jueves, 29 de mayo de 2008

MOMENTI


I


Duole l΄ anima

come una nuvola

che si dimagra

nella tempesta




II


In un attimo muolo

in un attimo sono nata

muoio in ogni momento




III


La gente passa come le nuvole

e mentre più bassa

gli trovo




V


È il filo della mattina

è quel sole che risplendesce

dietro questa cupula?

Furono i suoi occhi prigioneri

che muoiono annegati?

Si crea e si disface il mio sogno

porta l΄acqua altre acque

giorni ore che si ammonticchiano

la tentazione di pensare

altro diverso e pensarti



VII


Il vecchio Baule

Il fiore della lavanda

che scappò della stessa campagna

che fu altre campagne

e oggi riposa

nella immacolata teleria




VII


Cammino urbano

risvolto alzati

sciarpe di arcobaleno


Il fumo di quella sigaretta

L΄ odore del caffe che si scappò

mi meravigliò

e si attaccò al odore del freddo



Patricia Gordillo





Traducción al Español / Traduzione allo Spagnolo

Por Patricia Gordillo





3 comentarios:

fabi dijo...

Hola Patricia,
yo no se porquè, pero me encanta mas en el idioma español, puede ser que me parece mas dulce????

De todos modos, un precioso poema....


Un abrazo italiano para ti, hasta pronto!!!!

Cangaceiro dijo...

Hola,
es un poema lindo. Yo hablo un pochito espanòl.
Volverò spesso :-)))
Hasta luego!

Patricia Gordillo Serrano dijo...

Fabi:
Gracias Fabi. Veo que te gustan mas las poesías en español, siempre interesada, por tus buenos y afectuosos comentarios, te espero siempre en mi sitio.


Cangaceiro:
Non so come ti devo rispondere preferisco in italiano, tu sai io lo sto imparando. Ti ringrazio il tuo mesaggio.
Ti aspetto volentieri nel mio sito.
Finora per sempre,




Patricia Gordillo


Córdoba - Argentina


www.patriciagordillo.com.ar


elsubeybajadelamarea.blogspot.com